• New Bio

Cura degli animali: cosa sapere sulla biorisonanza veterinaria

In recenti articoli del blog, abbiamo anticipato l'importanza dell'adozione della biorisonanza per il rafforzamento del sistema immunitario, sui dolori alla schiena, e per dire addio agli inestetismi della cellulite.

Nell'approfondimento odierno scopriremo come la biorisonanza possa essere una tecnica all'avanguardia per il ripristino del benessere degli amici a quattro zampe.


La biorisonanza diagnostica e terapeutica per gli animali


La biorisonanza aiuta a sostenere il benessere psicofisico dell'organismo contro le numerose fonti di stress a cui anche gli animali sono sottoposti.


Tra le più frequenti:

  1. Smog;

  2. Agenti patogeni;

  3. Allergeni;

  4. Tossine ambientali;

  5. Agenti chimici.


Anche nel mondo animale, la biorisonanza ha la finalità di ripristinare lo stato armonico dell'organismo favorendone l'autoguarigione.


La diffusione della biorisonanza animale in Italia


La biorisonanza applicata al mondo animale, specialmente per gli amici a quattro zampe domestici come cani e gatti, ma anche a cavalli, mucche, sta iniziando a fare i primi passi anche in Italia, sulla scorta delle esperienze in nazioni più aperte nel campo delle terapie olistiche come la Germania e i paesi nordici.

Nello specifico, si usano degli elettrodi che, posti su determinate zone del corpo, captano le vibrazioni elettromagnetiche dell’organismo e le inviano a uno speciale apparecchio.


La storia della biorisonanza animale


Le origini della biorisonanza animale trovano fondamento in Adolf Huβmann, uno specialista nel campo della naturopatia applicata agli animali, originario di Unna, in Germania. Egli cominciò nel suo instancabile lavoro come naturopata per animali nel 1985, e noi oggi siamo fortemente in debito nei suoi confronti per le assidue ricerche e per i test oggi in nostro possesso relativi ai fondamentali valori di frequenza per gli animali. Basato su oltre 1800 differenti osservazioni effettuate sui cavalli, i cani e i gatti, condotte con Rayocompo PS 1000 Polar, egli poté creare delle tabelle specifiche riportanti i valori fondamentali di frequenza. Sono propriamente queste tabelle ad aver reso possibile in seguito ulteriori sessioni di analisi ed armonizzazione, in primo luogo, da parte di ulteriori possibili utenti.


L'importanza dell'energia nella biorisonanza animale


Affinché sia possibile condurre con successo le procedure di analisi ed armonizzazione in ambito veterinario mediante biorisonanza o RAH, l'animale interessato necessita di energia. L'energia è fondamentale per l'organismo, la reazione desiderata che in ultima analisi riequilibra l'organismo fungendo da contromisura per l'insorgenza di malattie.

22 visualizzazioni0 commenti